WhatsApp: l’aggiornamento per acquisti on line

0
144
WhatsApp:

Il nuovo aggiornamento di WhatsApp porterà in dote un nuovo strumento di e-commerce.

WhatsApp: cosa prevede il nuovo aggiornamento?

WhatsApp introduce un nuovo aggiornamento che consente agli utenti di trovare e cercare negozi e altro e-commerce all’interno dell’app stessa. È il primo tentativo per il servizio di messaggistica di proprietà di Facebook, e fa parte di una strategia in continua evoluzione del gigante dei social media per aumentare le entrate dell’e-commerce. L’opzione di ricerca è attualmente in fase di test in Brasile, prima di un lancio globale pianificato. Facebook vuole fornire agli utenti di WhatsApp un accesso rapido e facile a negozi e servizi tramite una directory contenuta all’interno dell’app.

WhatsApp: cosa prevede il nuovo aggiornamento?

Gli imprenditori apprezzeranno senza dubbio la nuova iniziativa in quanto consentirà loro di diventare più visibili grazie a WhatsApp. A differenza di Facebook e Instagram, WhatsApp non ha mai pubblicato annunci nel proprio software. Fino ad ora le aziende mettevano il proprio numero su imballaggi promozionali o siti di e-commerce. Grazie alla novità introdotta, le piccole e grandi imprese miglioreranno ora il proprio fatturato e potranno generare nel contempo entrate per la stessa Facebook. Per il momento si sta testando la novità nell’area di San Paolo, con diversi quartieri che convalidano il potenziale commerciale in una serie di categorie: cibo, vendita al dettaglio e servizi locali.

L’e-commerce decolla

Con la domanda di vendita al dettaglio di e-commerce che si sta dimostrando più forte che mai, non sorprende vedere Facebook che sviluppa i propri strumenti di vendita online. Le possibilità di shopping in-app sono cresciute attraverso le app della piattaforma. I negozi di Facebook lanciati di recente in più Paesi sono la dimostrazione. Con WhatsApp gli strumenti per lo shopping, come cataloghi di prodotti e opzioni di carrello della spesa che le aziende possono utilizzare, sono aumentati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here