Vodafone: annunciati partner per la rete Open RAN

Si tratta della prima rete Open RAN in Europa

0
370
Vodafone

La società di telecomunicazioni Vodafone ha rivelato i partner per costruire la prima rete Open RAN d’Europa. Tra i fornitori strategici anche Dell e Capgemini Engineering. Il progetto RAM contribuirà a una nuova ondata di trasformazione digitale a livello europeo. Questo garantirà ai Paesi dell’eurozona di accrescere la propria leadership globale nell’ambito delle infrastrutture digitali.

Chi saranno i partner di Vodafone per la rete Open RAN?

Il gigante delle telecomunicazioni Vodafone ha rivelato chi saranno i fornitori strategici che contribuiranno a costruire la prima rete RAN commerciale aperta d’Europa. Tra i principali partner vi sono Dell, NEC, Samsung Electronics, Capgemini Engineering, Wind River e Keysight Technologies. Tale mossa, secondo Vodafone, contribuirà a stimolare altri lanci di Open RAN su larga scala. Questo porterà di fatto a una nuova ondata di trasformazione digitale nel continente europeo. La società di telecomunicazione ha fatto sapere che l’iniziativa ha ottenuto il sostegno politico e industriale della Commissione Europea e di molti governi nazionali dell’Eurozona.

Il progetto garantirà un’innovazione tecnologica nell’Eurozona

Sia Vodafone che i suoi partner vedono questo progetto come l’opportunità di costruire un ecosistema europeo attorno a queste nuove tecnologie di rete. Conseguentemente, ciò accrescerà la leadership nell’ambito della tecnologia globale e delle infrastrutture digitali. Uno dei dirigenti tecnologici di Vodafone, Johan Wibergh, ha accolto positivamente il progetto.  Ha affermato: “Open RAN fornisce enormi vantaggi per i clienti. La nostra rete diverrà altamente programmabile e automatica. Ciò significa che potremo rilasciare nuove caratteristiche in molteplici siti simultaneamente; aggiungere o dirigere la capacità più velocemente, risolvere interruzioni istantaneamente e fornire business con connettività on-demand”. Wibergh sostiene anche che Open RAN stia rinvigorendo il settore delle telecomunicazioni. Ha detto: “Potenziamo l’economia digitale stimolando una maggiore innovazione tecnologica da un pool più ampio di fornitori. Portando la tanto necessaria diversità alla catena di approvvigionamento”.


Vodafone, un mese di prova a 5€

Special Unlimited 50 GB, Vodafone modifica l’offerta

Sicurezza informatica: l’Italia creerà la propria agenzia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here