“Visualizza una volta”: la nuova funzione di WhatsApp

0
325
“Visualizza una volta”

Il team di sviluppatori dell’app di messaggistica WhatsApp ha annunciato l’imminente arrivo di una nuova funzionalità. Si tratta di una funzione già presente in diverse altre app analoghe, ma che è arrivata recentemente negli ultimi temi sulle versioni beta di WhatsApp. Essa consiste nel permettere all’utente di utilizzare l’impostazione “visualizza una volta”. Grazie a ciò, contenuti quali foto e video saranno eliminati dalla registrazione dei messaggi non appena il destinatario lo ha visualizzato.

Qual è la prossima novità di WhatsApp?

In un post sul suo blog ufficiale, la nota app di messaggistica WhatsApp ha annunciato una novità. Si tratta di una feature che permette di condividere foto e video visualizzabili una volta. Questa funzionalità è già presente in molte app, mentre su WhatsApp è sbarcata sulle versioni beta nelle ultime settimane. Tale funzionalità consiste nel permettere di inviare foto e video, ma senza registrarli in modo permanente nei contenuti condivisi. Ciò permette di inviare diversi contenuti durante una giornata, senza di fatto andare a consumare notevolmente lo spazio disponibile sul proprio dispositivo. Una caratteristica di questo tipo potrebbe tornare utile nel momento in cui si condividono dati sensibili, come delle password, oppure quando si inviano immagini a solo scopo informativo, e che quindi non servono più nel giro di poco tempo. Questa nuova funzione dovrebbe essere disponibile per tutti gli utenti nei prossimi giorni.

In che cosa consiste la funzione “visualizza una volta”?

Si tratta di una cosa molto positiva che anche WhatsApp abbia deciso di aggregarsi ad altre app di messaggistica nell’introdurre ciò. Ma come funziona questo meccanismo di preciso? Il contenuto sparisce dopo che l’utente ha aperto il file. Ciò garantisce di fatto un controllo più elevato anche in termini di privacy. WhatsApp ha precisato che anche le foto e i video visualizzabili una sola volta sono protetti dalla crittografia end-to-end. Questi messaggi saranno inoltre segnalati attraverso l’icona “una volta sola”, che comparirà insieme con il contenuto inviato.

Dopo che è avvenuta la visualizzazione, sulla chat apparirà la dicitura “messaggio aperto” al posto del file, che non ci sarà più. Per coloro che devono inviare questo tipo di contenuti, si specifica che la modalità di visualizzazione singola va impostata. Questo si può fare mediante l’opzione “visualizza una volta”. Nel caso la foto volesse essere tenuta, il destinatario si vede però costretto a dover fare uno screenshot del file, poiché non risulta esserci un modo per cambiare la modalità di visualizzazione.


Leggi anche: Chat WhatsApp: novità per l’archiviazione delle conversazioni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here