TV 8K: è meglio quella di Samsung o della Sony?

0
272
TV 8K: è meglio quella di Samsung o della Sony?

Le TV 8K attualmente in circolazione sono diversi, con Sony e Samsung al centro del mercato. Per scegliere consapevolmente quale marca privilegiare, è bene prendere in considerazione alcuni fattori, tra cui supporto app, prezzo e formazioni sul mercato.

È meglio una TV 8K Sony o una Samsung?

Ci sono diversi televisori 8K in circolazione sul mercato, ognuno dei quali presenta molte funzionalità. Nel particolare, le tre marche al centro della questione risultano essere al momento Samsung e Sony, ma anche LG. Per una scelta consapevole è bene, tuttavia, analizzare alcuni aspetti prima di esprimere una preferenza tra i modelli disponibili e dunque procedere con l’acquisto. Le risoluzioni 8K sono quelle più nitide e moderne conosciute fino a oggi. Vengono spesso confuse l’idea che siano due volte più nitide di una 4K, anche se in realtà il livello di nitidezza è di ben quattro volte superiore. Ecco quali sono le differenze tra Samsung TV 8K e Sony TV 8K. Quale risulterà essere la scelta migliore?

Il ruolo delle due marche nel mercato delle TV 8K

Samsung vanta investimenti di molto maggiori rispetto a Sony in termini di risoluzioni 8K. Se, infatti, il colosso sudcoreano offre una vasta gamma di televisori 8K ogni anno, la produzione su base annua della società giapponese è pari a un dispositivo con questa funzionalità. I prezzi Samsung sono inoltre relativamente più contenuti. Dunque, il numero superiore di offerte da parte di Samsung gioca sicuramente a favore da questo punto di vista. A dare un vantaggio all’azienda sudcoreana è anche il fatto che essa ha sempre detenuto un ruolo dominante all’interno del mercato televisivo, sempre in prima linea nel promuovere le nuove tendenze tecnologiche, come nel caso dell’8K.

I prezzi

Ad avere un ruolo importante nell’indirizzare un acquirente nella scelta è sicuramente il prezzo. È logico pensare che le TV 8K abbiano prezzi nettamente superiori rispetto a quelli dotati di risoluzione precedenti. Ciò è anche dovuto al fatto che vi è una minore scelta disponibile, essendo questa tecnologia relativamente nuova. Sia Samsung che Sony richiedono cifre importanti. Basti pensare che Samsung Q800T QLED, ritenuto il televisore 8K più economico sul mercato, costa al momento di circa 2500 dollari (approssimativamente 2100 euro). L’unica TV 8K mainstream di Sony, la Z8H/ZH8, costa 4100 dollari (3465 euro). Il prezzo di lancio di alcuni modelli più all’avanguardia non è inferiore ai 14mila dollari (quasi 12mila euro). Sul fronte prezzo, dunque, non è la marca in sé ad essere determinante per l’acquisto. In ambo i casi, infatti, le opzioni non sono sicuramente inferiori alle 2mila euro.

Supporto per le app

Il divario arriva ad allargarsi nel momento in cui si parla di supporto per le app. I display di Sony impiegano Android TV, mentre Samsung la piattaforma Tizen. Android TV presenta una quantità molto ampia e varia di contenuti. Anche l’interfaccia è molto buona. Tizen, però, dispone di un’interfaccia di gran lunga superiore, nonché tutte le app e i servizi popolari come Apple TV. Tizen non ha un’interfaccia che occupa tutto lo schermo come Android TV, con un design molto ordinato e intuitivo. I display Samsung sono dunque più avanzati di Sony, proprio perché Tizen è oggettivamente superiore ad Android TV.

Samsung: la scelta migliore

Date le caratteristiche e i confronti sopra illustrati, emerge che la scelta migliore per un acquirente standard risulta essere Samsung. Sul fronte prezzo, il disporre di più modelli permette di trovare più opzioni di budget. Sony rimane invece molto limitata sulle offerte, e conseguentemente anche sui prezzi. La più ampia disponibilità di Samsung permette inoltre di confrontare le funzionalità di più modelli. Questo non significa comunque che Sony non possa rivelarsi un buon acquisto nel caso di determinate richieste, né che non possa raggiungere la concorrenza sudcoreana un giorno.


Leggi anche: Blu-ray 8K: i lettori potrebbero davvero arrivare sul mercato?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here