TSMC e Apple progettano nuovo impianto di semiconduttori in Giappone

0
270

La Taiwan Semiconductor Manufacturing Co (TSMC) sta pianificando di aprire entro il 2024 un nuovo impianto per la produzione di semiconduttori. L’azienda, partner di Apple, dovrebbe lavorare in tandem con la Sony. Il progetto complessivamente dovrebbe costare 800 miliardi di yen (7 miliardi di dollari).

Il governo giapponese dovrebbe entrare nella trattativa investendo la metà de fondi necessari assieme alla Sony. Il progetto, stando alle fonti vicine alle aziende, ha come scopo anche quello di produrre chip per scopi automobilistici e quindi andrebbe a rafforzare un mercato fondamentale per l’area asiatica.

TSMC-Sony: dove sorgerà l’impianto?

Il nuovo impianto, come detto pianificato per il 2024, sorgerà nella prefettura di Kumamoto su un terreno di proprietà di Sony, già usato per ospirare una fabbrica di sensori. Lo stabilimento inoltre vedrà probabilmente l’ingresso anche di altre entità intressate al progetto, e soprattutto, alla produzione di chip. Tra le più note ci sarà la Toyota con la società Denso, produttrice di componenti automobilistici.

Stando agli obiettivi di TSMC e Apple, uno dei primi progetti dell’impianto di Kumamoto potrebbe essere la produzione di componentistica per la nuova Apple Car, già inserita in un progetto della Mela chiamato Titano.


Apple rilascia Safari 15.1 per macOS Big Sur e macOS Catalina

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here