The Wild Rift: Horizon Cup è alle porte

0
183

Con la Wild Rift: Horizon Cup che si avvicina rapidamente, esaminiamo il formato del torneo confermato di recente e il programma prima che le squadre inizino la loro battaglia.

Le fasi della Horizon Cup

Le ultime informazioni che abbiamo fornito sull’imminente Wild Rift: Horizon Cup hanno confermato l’elenco completo di 10 squadre che parteciperanno all’evento. Ora, a poco più di due settimane dall’inizio dell’evento, abbiamo la conferma del programma del torneo, che include il girone della fase a gironi. Horizon Cup, il primo torneo internazionale Wild Rift, inizierà la sua fase a gironi il 13 novembre, con l’intero evento che culminerà in una spettacolare resa dei conti delle Grand Finals il 21 novembre. Inoltre, la Horizon Cup sarà il primo torneo Wild Rift a utilizzare ufficialmente la modalità Ban-Pick del gioco. Con questo in mente, diamo un’occhiata alle squadre, ai loro gruppi e al formato del torneo.

La fase a gironi

La Horizon Cup vedrà le sue 10 squadre divise equamente in due gruppi, Gruppo A e Gruppo B, con le squadre che combatteranno l’una contro l’altra in un unico formato in stile round robin. Tutte le partite di questa fase saranno al meglio delle tre, con le ultime due squadre di ogni girone eliminate, mentre le prime tre avanzeranno alla fase a eliminazione diretta. La divisione tra i due gruppi è stata determinata da alcuni fattori, senza che due squadre dello stesso paese fossero nello stesso gruppo, nonché da uno sforzo per massimizzare la diversità regionale e la rappresentanza all’interno dei gruppi.

Gruppo A

  • Da Kun Gaming
  • KT Rolster
  • SBTC Esports
  • Tribe Gaming
  • TSM

Gruppo B

  • eBRO Gaming
  • Segoku Gaming
  • Team Queso
  • Team Secret
  • ThunderTalk Gaming

Evento 2 di Aramco F1 Esports Series Pro Championship anteprima

La fase a eliminazione diretta

Dopo cinque giorni di estenuante azione nella fase a gironi, le squadre rimanenti saranno presenti in un girone a eliminazione diretta, che vedrà le serie al meglio delle cinque fino alle finali al meglio delle sette. Le prime squadre di ogni girone passeranno direttamente alle semifinali, mentre le restanti quattro squadre dovranno combattere fino ai quarti di finale nella speranza di raggiungere i loro obiettivi. The Wild Rift: Horizon Cup è un torneo offline, il che significa che tutte e 10 le squadre giocheranno dal Suntec Convention and Exhibition Centre di Singapore per tutta la durata dell’evento. Con un totale di $ 500.000 in palio, oltre alla possibilità per le squadre di scrivere i loro nomi nei libri di storia come i primi vincitori di un torneo internazionale Wild Rift, la Horizon Cup è destinata a essere assolutamente incredibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here