“Strixhaven: A Curriculum of Chaos”: l’espansione per Dungeon & Dragons

0
170
Strixhaven: A Curriculum of Chaos

Uscirà fra breve Strixhaven: A Curriculum of Chaos, l’espansione per gli appassionati di Dungeon & Dragons.

Cos’è “Strixhaven: A Curriculum of Chaos”?

Strixhaven: A Curriculum of Chaos è un’espansione che porta in dota una scuola per maghi e quattro scenari da inserire in una campagna pluriennale. I giocatori iniziano come studenti del primo anno, dal livello uno. Il manuale include vari nuovi incantesimi, oggetti magici, talenti, sfondi e oltre 40 creature magiche e NPC. L’idea è una campagna in cui tutti sono maghi in età universitaria. Oggi, durante la giornata conclusiva di Dungeon & Dragons Live, Wizards of the Coast presenterà questo nuovo e utile supplemento. Si tratta del terzo manuale di Dungeons & Dragons utile ad esplorare il variegato multiverso di Magic: The Gathering. Il popolare gioco di ruolo omaggia quindi l’altrettanto popolare gioco di carte.

“Strixhaven: A Curriculum of Chaos”: il manuale

Grazie a questo manuale, i giocatori fanno il loro ingresso nell’università magica di Strixhaven e indossano i panni degli studenti di magia della nuova istituzione accademica. Questo manuale è sia un supplemento di ambientazione, volto a portare le atmosfere di Magic nel mondo di D&D, sia una campagna capace di trasportare i giocatori nella frenetica vita di un campus universitario. Strixhaven ha un taglio narrativo inedito. L’estensione porta con sé lezioni ed esami, permette di vivere appieno gli anni di permanenza nella scuola. Le attività extracurriculari, i lavoretti part time, gli sport universitari e gli eventi sociali come il ballo di fine anno o le feste studentesche fanno parte di questo particolare manuale.

Le novità

Tra le novità troviamo i gufi antropomorfi, una razza giocabile e inedita, nuovi background e nuovi incantesimi. Il manuale fornisce tutti gli strumenti per gestire un’università magica, consentendo di trasportarla in altri contesti narrativi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here