San Valentino, i migliori giochi da fare in coppia

0
690

Tra circa una settimana sarà San Valentino. Generalmente le coppie organizzano uscite particolari, una cena fuori, ad esempio: quest’anno non sarà possibile, o lo sarà con molte limitazioni. Nulla però ci vieta di divertirci comunque in casa con il/la nostro/a partner.

San Valentino, quali giochi fare insieme?

I giochi che vedremo di seguito sono relativamente semplici, e potranno quindi essere fatti anche da chi generalmente non usa videogame e simili. Le piattaforme sono le più diverse. Iniziamo il nostro viaggio per il giorno di San Valentino.


Amazon Prime giochi gratis febbraio 2021

San Valentino su Netflix: i migliori film d’amore


Stardew Valley

Questo è un gioco che vi piacerà se avete amato Animal Crossing: New Horizons. L’anno di uscita è il 2015, e si tratta di un gioco di ruolo country, dove oltre a gestire terreni agricoli sarà possibile intrattenere una relazione con un altro personaggio. Seguendo le tappe di una relazione amorosa, fino al matrimonio (ma anche oltre), può insegnare molto sui legami anche nella vita reale. Al momento è disponibile su Nintendo Switch, PS4, Xbox One, pc, Android e iOS.

Haven

Si tratta del titolo più recente che troveremo su questa lista. Protagonisti sono Yu e Kay, una coppia fuggita insieme su un pianeta fantascientifico. I due faranno insieme spedizioni a caccia di risorse, combattendo contro creature ostili. Ma non solo: nelle pause di questa ricerca, sosteranno nella loro astronave (il Nido), cucinando, facendo una doccia o creando oggetti. La storia d’amore è quanto di più maturo e impegnato si possa trovare in questo tipo di giochi. Disponibile su PS5, Xbox Series X/S, Xbox One e pc.

Dream Daddy

Questo gioco è molto particolare, e sembra tutto tranne che qualcosa da giocare in coppia. In realtà c’è molto di più: è vero, si tratta di immedesimarsi in una persona alla ricerca di un partner, ma in ogni caso offre interessanti spunti sulla genitorialità. Disponibile su Nintendo Switch, PS4 e pc.

Super Mario Odyssey

Chi non conosce Super Mario? Ebbene, qui abbiamo la possibilità di muovere due personaggi, Mario appunto e Cappy, che va benissimo per chi non è molto esperto di giochi. Per il resto è un perfetto Mario Bros, con sfide e puzzle, ma in modalità cooperativa. Chi guida Mario sarà chi affronterà effettivamente le piattaforme, Cappy invece sarà di supporto, raccogliendo oggetti e attaccando nemici. Disponibile solo su Nintendo Switch.

Don’t Starve Together

Qui la prima cosa rilevante è lo stile dei disegni: se immaginate i personaggi di Tim Burton vi sarete già fatti un’idea. Il titolo significa qualcosa del tipo “Non morire di fame insieme”, ed è un gioco di sopravvivenza. Con l’espansione multiplayer la coppia di giocatori dovrà vivere in un luogo ostile, raccogliendo risorse e creando oggetti e strutture per vivere al sicuro. Disponibile su PS4, Xbox One e pc.

LOVERS (League of Very Empathetic Rescue Spacenauts)

Una colorata avventura cooperativa ambientata nello spazio. I due partecipanti dovranno combattere insieme contro le forze di Anti-Love, salvando dei conigli spaziali. Controllare la nave, usare torrette e laser per attaccare, scudi e propulsori per difendersi e propulsori per navigare. Un’esperienza di gioco molto veloce, che metterà alla prova la vostra capacità di comunicazione. Volendo poi esiste anche la modalità singola, con la possibilità di farsi aiutare da un animale domestico. Disponibile su Nintendo Switch, PS4, Xbox One e pc.

Overcooked

Qui siamo davanti ad un gioco di cucina, ma non come gli altri. Un po’ come il precedente tutto si gioca su comunicazione e coordinazione: come nella vita reale, i compiti dovranno essere divisi tra i due partecipanti per ottenere stelle e superare i livelli. Disponibile su Nintendo Switch, PS5, PS4, Xbox Series X/S, Xbox One e pc.

Mario Kart 8 Deluxe

Ecco di nuovo Mario, questa volta in versione competitiva e non più collaborazione. Nel gioco di corse saranno inseriti nuovi personaggi, come Inkling Girl e Inkling Boy. Disponibile solo su Nintendo Switch.

A Way Out

Questo gioco ha per protagonisti due detenuti, Leo e Vincent, alleati per l’evasione dalla prigione. Ognuno dei partner muoverà uno dei personaggi, con un gameplay particolare. Infatti, in alcuni momenti i due giocatori potranno condividere uno schermo, in altri sarà diviso: uno dei due potrebbe compiere un’azione e l’altro guardare un video, ad esempio. Pensato come una storia interattiva, si basa maggiormente sulle relazioni, anche se non amorose. Disponibile su PS4, Xbox One e pc.

Yoshi’s Crafted World

Conosciamo bene il personaggio di Yoshi. Qui ce ne sono due, ognuno comandato da uno dei partner. Divertente e colorato, è molto simile ai giochi più classici del Nintendo. Naturalmente è possibile anche giocare da soli, ma in coppia è qualcosa di fantastico: se, ad esempio, uno dei due ha difficoltà a superare un livello, non deve far altro che salire sulla schiena dell’altro e farsi dare un passaggio. Disponibile solo su Nintendo Switch.

Unravel 2

Anche qui a farla da padrone è la capacità di cooperazione. I due giocatori dovranno affrontare un viaggio e recuperare pezzi di corda, che poi dovranno essere legate insieme per passare al livello successivo. Non ci sono dialoghi, ma si vede ugualmente scorrere la storia aldilà dei puzzle da risolvere. Il segreto, dunque, è collaborare insieme e pianificare l’avanzata passo dopo passo, insieme. Disponibile su Nintendo Switch, PS4, Xbox One e pc.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here