Samsung Galaxy Z Flip 3: smartphone pieghevole

Sarà il primo modello di smartphone pieghevole che costerà meno di 1000 euro

0
597
Samsung Galaxy Z Flip 3

Samsung Galaxy Z Flip 3 sarà un vero fiore all’occhiello dell’azienda sudcoreana. Galaxy Flip 3 sarà infatti il primo modello di smartphone pieghevole ad avere un prezzo inferiore a 1000 euro. Un rapporto suggerisce che Samsung potrebbe equipaggiare il suo prossimo modello Z Flip con un chipset di fascia media e così renderlo lo smartphone pieghevole più conveniente.   

Samsung Galaxy Z Flip 3: smartphone peghevole a basso costo?

Novità per gli amanti degli smartphone pieghevoli. Samsung starebbe lanciando il suo nuovo smartphone Galaxy Z Flip 3, un vero fiore all’occhiello per l’azienda sudcoreana. Infatti grazie all’utilizzo di un chipset di fascia media potrebbe essere lo smartphone pieghevole più conveniente sul mercato. Potrebbe diventare il primo smartphone pieghevole con un prezzo inferiore ai 1000 euro. Il secondo modello con design a conchiglia si chiamerà Flip 3 e non Flip 2 per pareggiare il conto con la linea Fold e sfrutterebbe l’esperienza del produttore coreano nel segmento dei display flessibili per abbracciare un pubblico ancora più ampio.

Smartphone senza rete 5G

Un rapporto di Galaxy Club descrive in dettaglio un numero di modello che dovrebbe essere assegnato al futuro modello di Galaxy Z Flip: SM-F720F. Mentre la “F” indica che il modello specificato sarà una variante internazionale, l’assenza di una “B” ci fa sapere che questo nuovo modello non supporterà il 5G. Questo renderebbe il prodotto meno costoso. Infatti la connessione 4G implica l’uso di chipset meno costosi come quelli della serie Exynos 990 oppure Sanpdeagon 855+. Potrebbe essere possibile però che l’azienda decida di produrre anche uno Z Flip 3 con 5G (SM-F721B) con sicuramente un costo più alto.

Dagli smartphone pieghevoli a quelli arrotolabili

La linea dei pieghevoli Samsung per il 2021 dovrebbe annoverare due modelli di Fold 3. Quello standard e quello Fan Edition ed entrambi dovrebbero essere compatibili con la S-Pen, simbolo della possibile estinta gamma Galaxy Note. Il pennino capacitivo dovrebbe fare capolino anche col modello più potente della famiglia S21, ossia S21 Ultra, che dovrebbe essere presentato il prossimo 14 gennaio. Z Flip 3 dovrebbe invece debuttare prima dell’estate, a maggio. Il modello Z Flip 3 potrebbe non includere il caricabatterie nella confezione. In attesa della nuova linea pieghevole, il sempre più crescente catalogo dei pieghevoli sarà affiancato da un’altra soluzione innovativa come quella degli smartphone arrotolabili come Oppo X Tom Ford.


Leggi anche: Galaxy S21: nuovi colori straordinari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here