Relativity Space: la società annuncia importanti novità

0
272
Le novità di Relativity Space

L’azienda specializzata nella produzione di razzi Relativity Space ha annunciato, mediante un comunicato, di aver acquisito un nuovo terreno a Long Beach, California. Si tratta di un grande sforzo economico per assicurare alla società un futuro brillante. Futuro che sarà caratterizzato dalla produzione unica di razzi in 3D. Il nuovo impianto della Relativity consta di 93 acri e in precedenza veniva usato nella produzione di aerei della Boeing come il C-17. Ora, il Ceo Tim Ellis ha pianificato di trasformare quel terreno in un grande quartiere d’affari che sarà caratterizzato da 2.000 dipendenti. Un salto di grandi dimensioni se pensiamo che ora ci sono “solo” 400 dipendenti.

Relativity Space: di cosa si occupa l’azienda?

L’azienda è da anni un fiore all’occhiello per gli Stati Uniti. Assieme a Starlink può definirsi come una di quelle società che guardano al futuro. La principale area che interessa è la produzione di razzi che saranno lanciati entro la fine dell’estate. Il nome dei razzi sono Terran 1 e Terran R e possiedono caratteristiche che pochissime altre aziende possono vantare. Nel sito si legge la seguente descrizione che ci aiuta a capire meglio le intenzioni dell’azienda: “Fondendo la stampa 3D, l’intelligenza artificiale e la robotica autonoma, Relativity sta stampando la struttura e i motori dei suoi razzi. Riducendo significativamente i punti di contatto e i tempi di consegna, semplificando la catena di approvvigionamento e aumentando l’affidabilità complessiva del sistema. Relativity può creare i suoi razzi, Terran 1 e Terran R, dalla materia prima entro 60 giorni”.

Quando saranno lanciati i razzi?

Al momento la società ha fornito delle date ma tutto dipende da come procederanno le produzioni dei razzi. Il Terran 1, il primo razzo di Relativity Space, sarà lanciato entro la fine dell’estate al Stennis Space Center in Mississippi. Il secondo invece, il Terran R, lascerà il pianeta al Cape Canaveral Space Force Station, Florida, nel 2024.


Elon Musk rivela quando il servizio Internet Starlink uscirà dalla beta

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here