Privacy: Google sostituisce i Cookies con i Topics

0
268
Epic Games: Google ne ha preso in considerazione l’acquisto

Google sta sperimentando un modo per eliminare i cookies dal suo motore di ricerca Chrome sostituendoli con un nuovo sistema utile agli inserzionisti . Si chiamerà Topics (argomenti) e per Google si tratta dello strumento migliore per salvaguardare da una parte gli interessi di chi naviga sul web e dall’altra le azioni di coloro i quali inseriscono pannelli pubblicitari. La misura è una mossa che ha fa parte di un’ampia strategia dell’azienda che punta a cambiare il proprio rapporto con la privacy degli utenti.

Google: cosa sono i Topics?

I Topics sostiuiranno i cookies, stringe di testo che dagli inizi dell’era di internet hanno constraddistinto la navigazione web. Dato che nell’ultimo periodo il nodo privacy stava diventando sempre più complesso Google ha pensato di rivoluzionare in maniera radicale i propri piani prima definiti nel FLoC (Federated Learning of Cohorts).

Ora con i Topics gli inserzionisti avranno più facilità nel collocare le proprie pubblicità ma avranno un margine di manovra più limitato: Topics a differenza di FLoC infatti consente di assegnare un’etichetta al sito, in base all’argomento trattato. La lista proposta contiene circa 350 argomenti per ridurre il tracciamento online. Chrome con questo sistema determina gli argomenti preferiti dell’utenti i quali rimarranno come tali per tre settimane. L’iniziativa di Google, una delle tante in materia privacy, è stata spinta nell’ultimo periodo a causa di una nuova causa avviata contro l’azienda.


Due funzioni dei Pixel di Google sono state disabilitate a causa di bug

Google lancerà Play Games su Windows nel 2022

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here