Nintendo 64 del Derbyshire potrebbe valere migliaia di sterline

0
195
Nintendo 64 del Derbyshire potrebbe valere migliaia di sterline

È stata ritrovata nel Derbyshire una console Nintendo 64 risalente al 1997. Martedì dovrebbe tenersi un’asta nella quale si proporrà un prezzo di partenza per questo cimelio, stimato attorno alle 2000 sterline.

Scoperta nel Derbyshire una console Nintendo 64

Un controller Nintendo 64 scoperto del Derbyshire potrebbe essere venduto all’asta. Il presunto prezzo ammonterebbe a migliaia di sterline. A scoprire il dispositivo vintage, dalla colorazione oro e nero, è stato un uomo, che lo ha trovato in un armadietto in una località sconosciuta. Il proprietario originale dell’armadietto avrebbe presumibilmente lavorato per un’azienda britannica nota per la progettazione di giochi per Nintendo, Rare.  Originariamente, il controller era un premio per i vincitori di un torneo nella città statunitense di Atlanta risalente all’anno 1997.

A quanto ammonta il prezzo all’asta?

L’asta avrà luogo da Hansons Auctioneers, a Etwall nel Derbyshire. Il prezzo di partenza stimato per la vendita di Nintendo 64 è di circa 2000 sterline. Secondo uno dei capi di dipartimento di Hansons, David Wilson Turner, la rarità di Nintendo 64 “è dovuta al fatto che è stato dato come premio ai vincitori di un torneo StarFox per quattro giocatori in America”. Ha inoltre precisato che il controller “è uno dei pochi esistenti e ha una N dorata in rilievo al centro”. Sempre secondo Turner, la proposta di vendita di questo cimelio arriva in un momento in cui il gioco costituisce una parte importante del mercato dei collezionisti, destinato a coinvolgere anche altri settori per la sua popolarità a livello globale.


Leggi anche: Evercade VS: per i gamers amanti del vintage

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here