MacBook Pro: arriva lo schermo da 14:9 e 16:9

0
319
MacBook Pro

L’indizio arriva da una beta di macOS Monterey: i prossimi MacBook Pro avranno schermi da 14 e 16 pollici.

MacBook Pro: quali le novità?

La settima beta di macOS Monterey offre alcune indiscrezioni sulle definizioni dei prossimi MacBook Pro da 14 e 16 pollici. Secondo i dati riportati da MacRumors, il MacBook Pro 14 offrirebbe una risoluzione nativa di 3024×1964 e il MacBook Pro 16 una di 3456×2234. In entrambi i casi la risoluzione sarebbe di 257 DPI. Per fare un confronto, gli attuali MacBook da 13 e 16 pollici hanno una risoluzione rispettivamente di 2560×1600 e 3072×1920, per 227 DPI. Anton Shilov di Tom’s Hardware US sostiene che questo darebbe un rapporto di circa 1,55 invece di 1,6. Ciò vuol dire che i nuovi Mac potrebbero adottare un formato dello schermo pari a 14:9.

MacBook Pro: il compromesso di Apple

PC come il Matebook X Pro o il Microsoft Surface Laptop Go si affidano a uno schermo in formato 3/2 per distinguersi, il che è abbastanza pratico per determinate attività di lavoro su immagini e testo. Tuttavia non è l’ideale per i video. Il rapporto di aspetto 14:9 potrebbe essere il compromesso trovato da Apple. La società presenterà ufficialmente i nuovi MacBook il prossimo mese, almeno secondo MacRumors. Bisognerà dunque attendere ancora qualche settimana prima di sapere se questi laptop si armeranno, o meno, di schermi in formato 14:9.

L’annuncio di Apple a breve

Apple dovrebbe annunciare i nuovi MacBook e il processore M1X, più potente dell’M1, nel corso di un evento in streaming tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre. Oltre a un nuovo design, questi MacBook dovrebbero utilizzare pannelli micro LED, una webcam migliorata, tasti funzione senza Touch Bar, un maggior quantitativo di porte e un connettore MagSafe per la ricarica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here