Lara Croft farà finalmente il suo debutto su Switch nel 2022

0
711

Ci sono alcuni franchise importanti che finora sono sfuggiti allo Switch e uno che finalmente interromperà quella serie è Tomb Raider. Beh, tecnicamente, anche se i giochi in questione erano in realtà spin-off che non portavano il nome dell’IP nel titolo principale. In un grande vecchio comunicato stampa che delinea gli eventi celebrativi e le chicche per il 25° anniversario di Tomb Raider, Square Enix ha confermato che Lara Croft e il Guardiano della Luce e Lara Croft e il Tempio di Osiride arriveranno su Switch nel 2022.

Che giochi di Lara Croft arriveranno nel 2022?

Lara Croft e il Guardiano della Luce e Lara Croft e il Tempio di Osiride sono giochi di azione e avventura ispirati agli arcade che combinano i tratti distintivi di Tomb Raider, tra cui esplorazione e scoperta, platforming e risoluzione di enigmi, con multiplayer cooperativo, progressione del personaggio e divertenti combattimenti frenetici. Sono stati originariamente rilasciati nel 2010 e 2014, sviluppati da Crystal Dynamics, che avrebbe ulteriormente stabilito le sue credenziali con l’impressionante riavvio della serie 3D principale e, più recentemente, di Marvel’s Avengers. A fare il grosso del lavoro sulle porte Switch è Feral Interactive, che ha fatto un ottimo lavoro con la versione di sistema di Alien: Isolation. Anche se potrebbero non essere stati in cima a molte liste in termini di porte Switch desiderate, questi giochi sono stati recensiti relativamente bene quando sono stati rilasciati per la prima volta e potrebbero essere adatti al sistema.

Shadow of the Tomb Raider aggiornato per PlayStation 5

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here