L’accessorio per MacBook Pro più eccitante del momento

0
256

Indovinate quante volte Apple ha menzionato il termine 8K quando ha lanciato la sua workstation mobile più potente, il MacBook Pro, nell’ottobre 2021? Non tre, cinque o anche dieci, ma undici volte in tutto. L’era della post-produzione 4K sembra essere solo un trampolino di lancio per qualcosa di più grande agli occhi di Apple. Ed è quindi deludente che il più eccittante accessorio per MacBook Pro in circolazione non abbia la capacità di funzionare alla risoluzione 8K su HDMI.

Hyper Triple 4K di Targus: accessorio per MacBook Pro deludente

Il dock Hyper Triple 4K di Targus per MacBook Pro è stato lanciato solo pochi giorni fa, ma ha già superato il suo obiettivo sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo. Più di 2.100 sostenitori hanno versato circa 360.000 dollari nel progetto finora. Sono disponibili due versioni: un modello da 13-14 pollici (HD134) per 124 dollari e un modello da 13-16 pollici (HD136) per 149 dollari, entrambi con uno sconto Early Bird del 50% che probabilmente terminerà entro 24 ore.


MacBook Pro: arriva lo schermo da 14:9 e 16:9

Un’occasione persa?

Ciò che rende speciale questo adattatore USB-C è la sua capacità di crescere scattando su un hub magnetico per i dispositivi MacBook Pro compatibili. A pieno carico, può guidare tre monitor 4K (ha tre connettori HDMI e tre DP, ma è possibile utilizzarne solo la metà). Ci sono anche tre connettori USB Type-C (uno con 100W di potenza), tre porte USB Type-A, una porta Gigabit Ethernet e due lettori di schede. Purtroppo, nessuna porta Thunderbolt, di qualsiasi tipo. Anche se non richiede alcun driver, è comunque necessario collegare non uno ma tre cavi USB Type-C ad esso. Non abbiamo testato il MacBook Pro con un monitor 8K o un televisore 8K, ma il fatto che il più lento dei MacBook Pro 2021 può guidare due monitor professionali Pro Display XDR (ciascuno con poco più di 20,3 milioni di pixel) mette questo scenario nella categoria “molto probabile”. Il problema non è che il dock non supporta l’8K, lo fa. Ma non supporta l’8K sulla porta giusta (cioè HDMI). Al momento, c’è solo un monitor 8K valido sul mercato, il Dell Ultrasharp UP3218K, che è compatibile solo con DisplayPort. D’altra parte, ci sono almeno una dozzina di televisori 8K, con un paio di loro abbastanza buoni da essere usati come display secondari per la produttività. Il problema è che hanno porte HDMI 2.1, non DisplayPort, e la porta HDMI appena reintrodotta sul nuovo MacBook Pro supporta solo HDMI 2.0. Un modo per aggirare il problema sarebbe quello di utilizzare un convertitore in dotazione (ma non integrato) che trasformi il segnale video da DisplayPort a HDMI. Ma questo potrebbe rivelarsi difficile. Invece, speriamo solo che ci saranno più monitor 8K con HDMI e DisplayPort lanciati nel 2022. E dato che il Pro Display XDR compie tre anni l’anno prossimo, non saremmo sorpresi se Apple gli desse una rinfrescata con un modello 8K per l’iterazione del 2022.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here