Il suo primo gioco AR: da Snapchat per diventare cacciatori di fantasmi

0
144
Bitmoji Paint
Bitmoji Paint: novità su Snapchat

L’app di social media Snapchat ha rilasciato venerdì il suo primo gioco AR di realtà aumentata. Chiamato “Ghost Phone” che consente agli utenti di diventare cacciatori di fantasmi. La piattaforma è andata su Twitter venerdì per annunciare l’uscita del loro nuovo gioco “mistero soprannaturale”, Ghost Phone.

Snapchat ha rilasciato il suo primo gioco AR: “Ghost Phone”

Invia i giocatori alla ricerca dei segreti nascosti all’interno di un telefono abbandonato il cui precedente proprietario è scomparso. I giocatori parteciperanno ad attività che permetteranno loro di “catturare fantasmi” utilizzando la fotocamera del proprio smartphone. Qui sotto il Video Promo su Twitter:

L’ annuncio di ”Ghost Phone”

E’ stato realizzato dal team Snap utilizzando Lens Studio e un motore web-first chiamato Playcanvas. Utilizzerà anche la tecnologia di scansione del mondo e il riconoscimento della superficie, in modo che i giocatori possano interagire con il mondo reale mentre giocano.

Il titolo sarà il suo primo gioco in realtà aumentata dell’app

Un genere in cui gli elementi audio e visivi di un gioco sono integrati nell’ambiente del giocatore in tempo reale. I fan di Pokémon Go hanno sicuramente familiarità con il genere, ma titoli AR simili devono ancora vedere lo stesso livello di successo. Snapchat offre anche molti altri giochi in-app tra cui Bitmoji Party, Tiny Royale e Bumped Out. Il gioco Ghost Phone può essere trovato in Lens Explorer dell’app o tramite il loro sito Web.

Snapchat: per utilizzare il suo primo gioco AR

E’ necessario aprire Snapchat e cercare “Ghost Phone” su Lens Explorer oppure cercare un’icona misteriosa dietro il simbolo del razzo nella chat; decifrare la password per avviare l’esperienza di gioco; trovare gli indizi sia nei messaggi che altrove (app e dati) e sbloccare le varie modalità dedicate della fotocamera, per inquadrare diversi tipi di fantasmi in realtà aumentata.

Più di 250 milioni di persone sfruttano quotidianamente l’AR di Snapchat 

E in media, la tecnologia viene usata 6 miliardi di volte al giorno. Sono oltre 250 mila, poi, i creator che usano Snap, realizzando più di 2,5 milioni di Lenti, visualizzate 3,5 trilioni di volte. Più di un terzo degli attuali partner di Snap relativi al mondo gaming ha registrato un fatturato superiore a un milione di dollari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here