Hub e Dock USB: i migliori per collegare tutti i tuoi gadget

0
116

Dopo aver testato diversi hub e dock USB, questi sono i migliori che abbiamo trovato per esigenze diverse.

Hai bisogno di un hub o di un dock USB?

Gli hub e dock USB, tecnicamente fanno la stessa cosa. Tuttavia, ci sono alcune lievi differenze e vale la pena capirle prima di acquistare:

Gli hub USB

Sono dongle più piccoli e più economici che possono aggiungere porte USB extra, lettori di schede SD, uscite di visualizzazione o un jack per cuffie. Questi spesso non forniscono energia extra, il che significa che potresti non essere in grado di caricare i gadget collegati ad essi. Sono anche abbastanza portatili da gettare la borsa del tuo laptop in modo da poterli usare a casa e in viaggio.

I dock USB

ono spesso più grandi, più costosi e sono progettati per trascorrere la maggior parte del loro tempo sulla scrivania. Spesso sono dotati di un proprio alimentatore, in modo da poter caricare altri dispositivi e avere più uscite monitor e connessioni Ethernet. Se usi spesso il tuo laptop a una scrivania, un dock può permetterti di collegarlo rapidamente a tastiera, mouse, monitor e qualsiasi altra periferica di cui hai bisogno tutto in una volta.

Ecco una lista di Hub e Dock USB, testati:

1 . Il miglior hub USB-C 5 in 1 Anker

Questo hub USB Anker è quello che porto nella mia borsa della fotocamera ovunque. Si collega alla porta USB-C del tuo laptop e fornisce due porte USB-A 3.0, un’uscita HDMI e sia un lettore di schede Full-size che MicroSD. È una piccola cosa versatile che ti consente di collegare periferiche al tuo laptop, trasferire dati tra i tuoi dispositivi e collegare il tuo laptop a un proiettore o monitor in un attimo (a condizione che tu abbia un cavo HDMI). Meglio di tutto, è abbastanza conveniente.

2 . Hub USB a 4 porte AmazonBasics

Non hai una porta USB-C nel tuo laptop? Questo hub AmazonBasics farà il trucco, anche se è il più nudo possibile dagli hub. Si collega a una porta USB-A e te ne dà altre quattro, supportando velocità fino a USB 3.0. Puoi usare l’hub da solo per collegare periferiche o unità flash, ma se inserisci l’alimentatore incluso, l’hub può caricare i gadget collegati ad esso.

3 . Il meglio per iPad, Twelve South StayGo Mini

La singolare porta USB-C dei recenti modelli di iPad di fascia alta significa che spesso sei costretto a scegliere tra ricaricare o collegare un accessorio. Questo hub di Twelve South può risolverlo senza aggiungere troppa massa. Si collega direttamente alla porta USB-C nella parte inferiore del tablet e offre un jack per cuffie (yay!), una porta USB-A, un’uscita HDMI e una porta USB-C extra. Viene fornito anche con una breve prolunga USB-C, pratica se hai una custodia spessa sopra il tuo iPad che oscura un po’ la porta.

Attualmente, nessun iPad di base utilizza la porta USB-C

Quindi assicurati che la tua l’abbia prima di acquistare. Twelve South lo consiglia per iPad, ma l’abbiamo usato con MacBook e altri laptop senza problemi. Dai un’occhiata alla nostra guida ai migliori accessori per iPad per saperne di più. Meglio se hai bisogno di spazio di archiviazione esterno.

4 . Adattatore multiporta ibrido USB-C Satechi

Non sarebbe bello se l’hub USB che porti con te avesse un po’ di spazio di archiviazione tutto suo? Questo di Satechi può (in qualche modo) farlo. Oltre alle porte USB extra e all’uscita HDMI 4K che fornisce, è anche un involucro esterno per unità a stato solido M.2. Apri il pannello sul retro e puoi inserire una scheda SSD interna e accedervi ogni volta che colleghi l’hub al computer. È una caratteristica incredibilmente utile che, francamente, dovrebbero includere più hub e dock USB. Sappi solo che l’SSD SATA M.2 non è incluso. Le unità da 1 terabyte come questa di Western Digital o questa di Samsung faranno il lavoro. (Sono disponibili anche in dimensioni di stoccaggio più piccole.)

4 . Migliore Docking Station USB-C UD-CA1A collegabile

Questo dock USB-C di Plugable è affidabile per l’editor di recensioni WIRED Julian Chokkattu da più di un anno. Si collega a un alimentatore esterno, aiutandolo ad alimentare cinque porte USB-A (tre USB 3.0, due USB 2.0), un HDMI per un monitor esterno e gigabit Ethernet. Il dock può essere posato piatto sulla scrivania o alzato verticalmente e ha comodamente porte separate per un microfono e cuffie sul davanti. È anche testato e gli piace il nuovo UD-3900C, che ha un adattatore che ti consente di collegarlo a un laptop con una porta USB-A o USB-C. Ha un numero maggiore di porte (anche se non USB-C) e costa un po’ meno, ma sfortunatamente fluttua dentro e fuori magazzino.

5 . Docking Station a triplo display USB-C collegabile

Se usi più di un monitor, questo dock collegabile è un’opzione di aggiornamento che potrebbe essere migliore per te. Supporta fino a tre display contemporaneamente, HDMI o DisplayPort per ciascuno, e può emettere fino a 60 watt di potenza per caricare il tuo laptop. Nell’esperienza dello scrittore WIRED Eric Ravenscraft, la scatola era un po’ schizzinosa quando si passava da un desktop Windows a un laptop Mac, ma se si attiene a una piattaforma, dovrebbe andare bene. Il dock ha anche sei porte USB 3.0 (due nella parte anteriore, quattro nella parte posteriore) e una porta Ethernet gigabit sul retro. Ciò rende estremamente facile collegare il laptop a una workstation con una singola spina e passare istantaneamente a una configurazione multi-monitor.

6 . Dock Thunderbolt 4 di Satechi

Questo indulgente dock di Satechi è dotato di tre dei nuovi connettori Thunderbolt 4 (oltre a un quarto per il collegamento al laptop), il che significa che puoi ottenere alcune delle velocità di trasferimento dati più elevate disponibili oggi, a condizione che il tuo laptop o PC supporti anche lo standard Thunderbolt 4. Hai anche tre porte USB-A 3.0, Gigabit Ethernet, un jack combo per cuffie/mic e un lettore di schede SD. Viene anche fornito con un proprio alimentatore per aiutare a mantenere in funzione tutti i gadget che colleghi. È il dock più costoso che abbiamo testato, ma se fai molte attività pesanti come trasferire filmati video 4K (o più) o collegare il tuo laptop a più monitor 4K, questo è il dock che soddisferà le tue esigenze. Nota: questo dock è entrato e uscito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here