Google mette in guardia i propri utenti

0
211

Google mette in guardia i propri utenti dopo che ha scoperto alcune “falle nel sistema” Chrome. Il browser infatti potrebbe essere vulnerabile ad alcuni bug e quindi non funzionare correttamente. Ma di che cosa si tratta nello specifico?


Android 12 Beta 4 rilasciato dal team di Google


Google mette in guardia gli utenti: cosa succede?

Il gigante dell’informatica Google, avrebbe riscontrato alcuni problemi relativi al proprio browser veloce, Chrome. Uno dei sistemi preferiti dagli utenti, che hanno a che fare con internet tutti i giorni, sarebbe soggetto all’attacco di diversi bug. Questi ultimi lo andrebbero a rallentare. Le problematiche riscontrate finora sono sette. Due riguardano “Type Confusion in V8”, quattro sono invece “use after free” in Printing, Extensions API, WebRTC e ANGLE. Infine uno è una “Race in WebAudio”. Google non ha voluto rilasciare ulteriori dettagli anche per timore dei pirati dell’informatica, esorta però i propri utenti ad aggiornare il browser, così da garantire maggiore sicurezza. L’azienda statunitense ha dichiarato: “L’accesso ai dettagli dei bug e ai collegamenti può essere limitato fino a quando la maggior parte degli utenti non viene aggiornata con una correzione. Manterremo inoltre le restrizioni se il bug esiste in una libreria di terze parti da cui dipendono in modo simile altri progetti, che però non sono ancora stati corretti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here