Google annuncia: “Drive sarà disponibile anche offline”

0
183
Google Drive

Google sta apportando miglioramenti importanti a molti dei suoi servizi, tra cui Drive. L’app cloud sta subendo una grande revisione al desktop, con il fine di migliorare l’esperienza dell’utente. La società sta pianificando inoltre di offrire ai propri utenti di Drive le funzionalità dell’applicazione anche in modalità offline, con la possibilità di gestire file con formati proprietari come .pdf. Questo significa che sarà possibile modificare documenti o apportare aggiornamenti ai file senza una connessione internet stabile. Quella di migliorare le funzionalità di Drive è senz alcun dubbio una delle missioni più importanti del colosso americano.

Come funzione Google Drive in modalità offline?

Sul suo blog aggiornamenti Google ha chiarito alcuni aspetti prima criptici. Anzitutto ha affermato che sta lavorando su questo miglioramento almeno dal 2019. “Quando contrassegni questi file come disponibili offline, puoi facilmente aprirli dal tuo browser anche quando non sei connesso a Internet“, afferma Google. Ma non sarà cosi semplice, o meglio non lo sarà all’inizio in quanto i “i file non Google come PDF, immagini e file di Microsoft Office dovranno essere aperti utilizzando app installate sul computer tramite Google Drive Web quando è offline“.

La nuova funzionalità di Google sarà disponibile per il prossimo 14 settembre. L’azienda ha però specificato che ha iniziato a modificare alcuni domini a rilascio rapido. In entrambi i casi, saranno necessari 15 giorni affinché Google Drive Web offline raggiunga tutti gli utenti.


Google Drive: novità per Backup e Sincronizzazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here