Final Fantasy VII Remake Intergrade: Episode INTERmission

0
625
Final Fantasy VII Remake Intergrade: Episode INTERmission

Il DLC di Final Fantasy VII Remake Intergrade esce solo per PS5.

Cos’è Final Fantasy VII Remake Intergrade: Episode INTERmission?

Si tratta di un DLC di Final Fantasy 7 Remake Intergrade, il videogioco action RPG sviluppato e pubblicato da Square Enix per PlayStation 4. Il titolo è un remake del Final Fantasy VII di PlayStation sviluppato da Square Enix. La vicenda racconta di Cloud Strife, mercenario di un’organizzazione ecoterrorista chiamata Avalanche, impegnata nella lotta contro la compagnia Shinra e il leggendario Soldier Sephiroth. A differenza del gioco originale, il sistema di combattimento è una fusione tra azione in tempo reale ed elementi strategici. È notizia fresca che il DLC Episode INTERmission vedrà la luce solo su PS5. Scelta, questa, che fa discutere e incontra i malumori dei videogiocatori.

Final Fantasy VII Remake Intergrade: Episode INTERmission: i fan lo apprezzeranno?

Square Enix spiega che possiamo giocare il DLC come fosse un episodio a parte, slegato dalla storia dell’episodio 1 del remake. L’Episode INTERmission si concentra su Yuffie e sul misterioso Sonon. Alcune delle ambientazioni sono quelle già viste nell’avventura principale, ma questo nuovo episodio ce le mostra da una diversa prospettiva. Yuffie attraversa i bassifondi di Midgar e talune aree nelle quali portare a termine missioni e boss fight. Quel che potrebbe lasciare scontenti i fan della serie è rivedere di nuovo gli stessi luoghi, anche se visti sotto una luce differente. Quel che potrebbero apprezzare è l’introspezione riservata a Yuffie. Ci sono nuovi lati del personaggio che impareremo ad amare.

Il sistema di combattimento

Con Episode INTERmission la Square Enix introduce novità al sistema di combattimento, che diventa più dinamico. Possiamo usare l’arma dalla quale Yuffie non si sperara mai per i combattimenti ravvicinati e a distanza. Inoltre possiamo distruggere le casse che ritroviamo lungo il tragitto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here