Ddbrand smette di vendere cover alternative a Sony

0
216
sony playstation 5

Per non rischiare cause con Sony, Ddbrand, marchio che si occupa di cover alternative, ha deciso di abbandonare la sua partnership. In particolare, Ddbrand aveva annunciato la produzione di cover alternative per la PS5 lo scorso anno. Tuttavia, qualcosa è andato storto e la società, che prima andava fiera dei suoi prodotti, ha mollato per la paura di future pressioni legali da parte del colosso giapponese, che già in passato aveva avuto problemi di questo tipo. La Sony ha già inviato una lettera firmata dai suoi legali alla società canadese.

Ddbrand-Sony: cosa dice l’azienda?

Su The Verge la Ddbrand ha condiviso la lettera della Sony, che annuncia appunto di aver rivelato problemi di carattere legale. Sony ha chiesto a Dbrand di “cessare immediatamente e permanente la promozione e la vendita in tutto il mondo dei faceplate che presentano una configurazione del prodotto come quella dei faceplate PS5 di SIE (Sony Interactive Entertainement) o qualsiasi altro prodotto con una configurazione simile, inclusi senza limitazioni tutti i faceplate attualmente in vendita su dbrand.com“.

Ddbrand, dal canto suo, ha chiesto alla Sony di voler proseguire con le consegne, almeno per il momento. Più specificamente, e con un leggero sarcasmo, sul suo profilo ufficiale Reddit ha detto: “Abbiamo scelto di sottometterci alle richieste dei terroristi… per ora“.


Showcase PS5 di Sony previsto per il 9 settembre

TV 8K: è meglio quella di Samsung o della Sony?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here