Citroën ë-C4 elettrica: il lancio in Spagna

0
344
Citroën ë-C4

La casa automobilistica francese ha deciso di lanciare la Citroën ë-C4 elettrica sul mercato spagnolo. La produzione della nuova auto avviene negli stabilimenti di Madrid. La ë-C4 rappresenta già il 16% delle C4 prodotte.

Com’è la nuova Citroën ë-C4 elettrica?

La Citroën ë-C4 elettrica somiglia esteticamente ad un crossover, con un motore da 136 CV. È dotata di una batteria con una capacità di 50 kWh, che offre fino a 350 km di autonomia. Il design coniuga l’eleganza, la fluidità e il dinamismo Citroën con la compattezza di un SUV, grazie alle ruote di grandi dimensioni. Propone inoltre un nuovo concetto di mobilità, tecnologica e moderna: zero emissioni, zero rumore e un reale risparmio.

Prestazioni

La Citroën ë-C4 elettrica è in grado di percorrere da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi, con una velocità massima di 150 km/h. Può caricare a una potenza di 7,4 kW in corrente alternata (0-100% in 7,5 ore), sebbene sia possibile aggiungere un caricabatterie da 11 kW (0-100% in 5 ore). In corrente continua, da parte sua, raggiunge un massimo di 100 kW (0-80% in 30 minuti). È dotata di interfacce intuitive, facili da leggere e da utilizzare e da quattro modalità di ricarica della batteria.

Tecnologia a bordo

La schermata specifica della strumentazione digitale permette di visualizzare l’indicatore dell’autonomia e dà accesso a tre informazioni essenziali: l’indicatore di potenza, il flusso di energia o il comfort termico. Comfort incrementato dalle 20 tecnologie di aiuti alla guida che comprendono l’Highway Driver Assist, un dispositivo di guida semi-autonomo. Sono presenti sei tecnologie di connettività, come il TouchPad da 10” di serie. O la ConnectedCAM. Tramite un pulsante sulla consolle centrale si può accedere alle schermate che mostrano lo stato. Il prezzo si aggira intorno ai 35.150 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here