Chat WhatsApp: novità per l’archiviazione delle conversazioni

0
474
Chat WhatsApp

Un’importante novità è in arrivo per la chat di WhatsApp. Ad annunciarlo è il team di sviluppatori della famosa app di messaggistica istantanea. Si tratta di una funzionalità che perfeziona la gestione delle chat archiviate, permettendo di silenziare alcune conversazioni, per avere nella lista chat solo quelle ritenute più importanti.

Novità di WhatsApp per la gestione delle chat archiviate

WhatsApp è una app di messaggistica istantanea molto attenta a migliorare il proprio servizio multi-piattaforma attraverso l’introduzione di nuove funzionalità. Ora, il team di sviluppatori di WhatsApp ha annunciato una novità emersa per quanto riguarda le chat, che era già presente in una recente versione beta. Si tratta di una funzionalità che mira al miglioramento della gestione delle chat archiviate. Con questa modalità, gli utenti potranno dunque organizzare le proprie chat e fare in modo di dare la priorità a quelle più importanti.

In cosa consiste questa nuova funzionalità?

Ma come funziona questa novità? Dopo che un utente ha deciso di archiviare una conversazione, la ricezione di nuovi messaggi non avrà alcun effetto sul suo stato. Vale a dire che, nonostante il contatto a cui è associata la chat archiviata invii messaggi o pubblichi stati, l’archiviazione rimarrà tale. L’unico modo per riportare nella lista chat quelle silenziate sarà rimuoverla dalle conversazioni archiviate. Così facendo, l’utente vedrà solo le conversazioni non archiviate, alle quali potrà dare la priorità. Le chat meno importanti saranno come messe “in secondo piano” dal momento che verranno silenziate attraverso l’archiviazione.

Il rilascio di questa nuova funzionalità per tutti gli utenti a livello globale è previsto nel giro di qualche giorno. Rimane comunque la possibilità di scaricare le ultime versione beta per Android. Questo può avvenire tramite iscrizione al canale beta testing di Google Play Store. Un’alternativa è installare manualmente il file APK della beta. Su Google Play Store si trova invece la versione stabile.


Leggi anche: Messaggi invisibili: il nuovo trucco di WhatsApp

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here