Bloccati da Amazon dieci miliardi di annunci fraudolenti nel 2020

0
280
Bloccati

Secondo un nuovo rapporto, bloccati da Amazon più di dieci miliardi di prodotti fraudolenti che altrimenti sarebbero apparsi nei suoi negozi online nel 2020. Ha sequestrato più di due milioni di prodotti contraffatti.

Cosa indica l’ultimo rapporto di Amazon?

L’ultimo rapporto sulla protezione del marchio del gigante online ha affermato che i suoi processi di verifica hanno anche bloccato più di sei milioni di tentativi di creare account di vendita perché ritenuti sospetti. Poiché la pandemia di coronavirus e le misure di blocco hanno tenuto le persone a casa, milioni di persone si sono rivolte agli acquisti online. Spesso anche per la prima volta. Sono state sollevate preoccupazioni per i truffatori che cercavano di sfruttare le maggiori opportunità di frode.

In risposta, Amazon ha affermato di aver investito più di 700 milioni di dollari per proteggere i suoi negozi da frodi e abusi nel 2020. Ha impiegato più di 10.000 persone per supervisionare lo sforzo di protezione. La società ha affermato che il suo obiettivo era ridurre a zero le contraffazioni sulla piattaforma. Il rapporto sulla protezione del marchio, indica che nel 2020 solo il 6% dei tentativi di registrare un account di vendita ha superato i processi di verifica di Amazon. Riuscendo a mettere in vendita con successo i prodotti.

Bloccati prodotti da Amazon non autentici

“Amazon è stato un partner importante per i milioni di piccole e medie imprese. Riuscendo a vendere nel nostro negozio durante la pandemia”, ha affermato Dharmesh Mehta, vicepresidente dell’azienda. Per la fiducia dei clienti e il supporto dei partner. “Abbiamo aiutato i nostri partner di vendita a mantenere aperte le loro porte virtuali. Nonostante i crescenti tentativi da parte di cattivi attori. Abbiamo continuato a garantire che la stragrande maggioranza dei clienti acquisti con fiducia dalla nostra vasta selezione di prodotti autentici con sicurezza.

“L’inarrestabile innovazione del nostro team ci ha aiutato a fermare sei milioni di tentativi di creare un account di vendita e più di 10 miliardi di annunci sospetti mentre continuiamo a portare a zero le contraffazioni“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here