Apple: i nuovi visori VR arriveranno entro la fine del 2022

0
367
Apple: visore per la realtà virtuale presto sul mercato?

Secondo l’analista Ming-Chi Kuo la Apple potrebbe ufficializzare l’uscita dei nuovi visori della realtà virtuale nella fine del prossimo anno. I visori saranno contraddistinti da una coppia di processori che li renderanno potenti come i Mac. Per la Apple questi visori sono una tappa importantissima, tanto che molti rumors ci dicono che potrebbero addirittura sostituire i classici iPhone nei prossimi dieci anni.

Cosa ha detto l’analista di Apple Kuo sui visori?

Kuo ha affermato che questo nuovo innovativo prodotto sarà in grado di essere usato in maniera indipendente da iPhone e Mac, e questo starebbe a significare l’importanza che la società di Palo Alto ripone nei visori VR.

Prevediamo che le cuffie VR di Apple da lanciare nel 2022 saranno dotate di due processori“, ha detto Kuo. “Il processore di fascia alta avrà una potenza di calcolo simile a quella dell’M1 per Mac, mentre il processore di fascia bassa sarà responsabile dell’elaborazione relativa ai sensori”.

“Il design dell’unità di gestione dell’alimentazione (PMU) del processore di fascia alta è simile a quello di M1 perché ha lo stesso livello di potenza di calcolo di M1“.

Oltre all’AR, Kuo afferma che l’auricolare sarà anche in grado di supportare esperienze di realtà virtuale (VR) grazie a una coppia di display Micro OLED 4K di Sony, che richiedono la potenza di calcolo di un chip simile a M1.


Visori VR di Apple potrebbero disporre di funzionalità avanzate

Nuovi iPhone pianificati dalla Apple

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here