Alvin Woo: vince l’oro xiangqi alla 31° edizione dei SEA Games

0
139

Il vincitore è Alvin Woo, della storica medaglia d’oro per Singapore venerdì (20 maggio) vincendo l’evento di singolare standard maschile di xiangqi (scacchi cinesi). Questo è il primo oro di Singapore in questo sport e la prima volta che xiangqi ha partecipato ai Giochi.

Alvin Woo, che è l’otto volte campione nazionale xiangqi di Singapore

Ha battuto l’Hok Kung della Cambogia nel round 7 dell’evento per confermare il suo oro. Non ha perso una partita nei sette round della competizione. Venerdì, Ngo Lan Huong di Singapore ha anche conquistato il bronzo nel singolare femminile. Ha iniziato assumendo “zii”. Ora, il campione cinese di scacchi di Singapore vede il successo ai SEA Games

All’inizio dei Giochi, Alvin Woo e Low Yi Hao

Hanno anche conquistato una medaglia di bronzo nell’evento a squadre rapide dopo che Singapore ha battuto la Thailandia 2-0. Parlando con CNA, Woo ha detto che spera che la sua vittoria aiuterà ad aumentare il profilo di xiangqi a Singapore e incoraggerà più persone a raccoglierlo. “Direi che non è del tutto inaspettato e sono molto felice di aver ottenuto l’oro, soprattutto quando è la prima volta che Xiangqi compare nei Giochi”, ha aggiunto. “Quindi ha un significato molto speciale nel mio cuore.”

L’oro di Woo ha concluso un debutto di successo

Per i quattro forti contingenti di Singapore, che torneranno a casa con quattro medaglie. La squadra blitz di Low Yi Hao, 29 anni, e Ngo Lan Huong, 43 anni, ha vinto un argento e c’erano bronzi da Ngo (single standard femminile) e Low e Woo (evento a squadre rapide). Fiona Tan, 31 anni, è arrivata sesta su otto nel singolo standard femminile.

Alvin Woo and Co

Sperano che i loro risultati gli facciano guadagnare un biglietto per una piattaforma ancora più alta: i Giochi Asiatici. Il quartetto non faceva parte dei 382 atleti in 29 sport selezionati dal Consiglio olimpico nazionale di Singapore (SNOC) per l’ormai rinviato Asiad di Hangzhou. Ma Woo ha confermato che presenteranno un appello per l’inclusione allo SNOC sulla base dei risultati dei SEA Games.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here