Account hacker: come difendersi dai malintenzionati

0
162

Quasi tutti i tipi di account sono ora presi di mira dagli hacker. Ciò include cose ovvie come i tuoi conti finanziari ma anche account di valore apparentemente inferiore come social media ed e-mail. Tutti sono preziosi perché tutti possono essere rivenduti sul dark web. Gli account Google hanno utili funzioni di sicurezza ma, data la popolarità del servizio sono anche bersagli popolari per gli hacker. Poiché Google include ovviamente Gmail, molti hacker che ne prendono il controllo cercano anche di nascondere la propria attività all’utente. Bisogna fare molta attenzione.


Huawei Nova 10: tutto quello che c’è da sapere


Account hacker: attenzione alla password

Se la vostra password è stata modificata e non siete responsabili di ciò, significa ovviamente che il vostro account è stato violato. Il motivo per cui gli hacker modificano le password degli account è perché impedisce al legittimo proprietario dell’account di eliminarle. Ma anche se la tua password non è stata modificata, ciò non significa che il tuo account non sia stato violato. Gli hacker spesso lasciano intatta la password perché consente loro di utilizzare l’account senza che il proprietario ne sia a conoscenza. Se il vostro account è stato violato o qualcuno tenta di hackerarlo, Google ti invia spesso un avviso di sicurezza. I tentativi di hacking sono facili da rilevare per Google perché l’hacker di solito tenta di accedere all’account da un dispositivo e un indirizzo IP diversi. È importante notare che gli avvisi di sicurezza non vengono sempre inviati alle vittime di un attacco. È anche possibile che venga inviato un avviso di sicurezza, ma la vittima non lo legge perché l’altra persona che controlla il proprio account elimina immediatamente l’avviso.

Account Hacker: monitorare l’indirizzo IP

Ogni volta che qualcuno accede al vostro account, viene registrato un record del proprio dispositivo e indirizzo IP. Potete visualizzare un elenco di accessi riusciti aprendo Gmail, scorrendo fino alla fine della pagina, cercando ultima attività dell’account e facendo clic su dettagli. Indipendentemente dal fatto che voi riceviate o meno un avviso di sicurezza da Google, vale la pena controllare questa pagina di tanto in tanto. Gli hacker possono coprire le loro tracce in molti modi, ma non dovrebbero essere in grado di nascondere la loro attività di accesso. Se qualcuno viola il vostro account, potrebbe tentare di modificare le vostre impostazioni di sicurezza. Se cambiano l’e-mail di recupero sul vostro account, possono utilizzarla per riottenere l’accesso se dovessi cambiare la password. Possono anche modificare le domande di sicurezza per lo stesso scopo. Qualsiasi modifica alle impostazioni di sicurezza genererà un avviso da Google, ma è importante notare che un hacker può semplicemente eliminare questo avviso prima che voi lo leggiate.

La mail è una porta pericolosa

Gli account e-mail vengono spesso violati allo scopo di inviare e-mail. Un account e-mail violato può essere utilizzato per inviare spam a migliaia di destinatari. Se ciò accade, è possibile che Google bandisca il vostro account perché sospetta che siate voi. Un account e-mail violato può anche essere utilizzato per impersonare il proprietario dell’account. Ciò consentirebbe all’hacker di contattare persone che la vittima conosce e richiedere informazioni o denaro. Se qualcuno viola il vostro account Gmail, potrebbe tentare di accedere a uno qualsiasi degli altri account ad esso collegati. A seconda dell’uso per cui utilizzi il tuo account Gmail, questo potrebbe includere la vostra banca e i profili dei social media. Questo è facile da fare: controllate semplicemente quali account avete e poi visitate ogni piattaforma e richiedete il cambio della password. Se vedete una di queste e-mail nella vostra casella di posta, non è solo la prova di un hack, ma anche la prova che l’hacker sta cercando di assumere un controllo aggiuntivo. Se sembra che il vostro account bancario o di social media sia stato violato, è possibile che il problema abbia avuto origine dall’ account Gmail. Potreste notare addebiti non autorizzati sul vostro conto bancario o attività sospette sui vostri account di social media. Sebbene ci siano molti modi in cui questi account possono essere violati, l’indirizzo e-mail associato dovrebbe sempre essere controllato accuratamente.

Account Hacker: reimpostare le password e non aprire le mail sospette

Gli hacker utilizzano spesso account di posta elettronica rubati per impersonare la vittima. Potrebbero contattare le persone nel vostro elenco di contatti e chiedere di prendere in prestito denaro. A seconda di chi è nell’elenco dei contatti, potrebbero anche tentare di ottenere informazioni su di loro che possono essere utilizzate per scopi di phishing. Sebbene l’hacker possa eliminare le e-mail inviate, potrebbe non essere in grado di eliminare le risposte che riceve. Se trovate e-mail nella casella di posta che si riferiscono a conversazioni che non avete avuto, questa è una forte indicazione di un hack. Il modo in cui risolvete un account Google violato dipende dal fatto che la password sia stata reimpostata o meno. Se riuscite ad accedere al vostro account Google, potete riprenderne il controllo semplicemente cambiando la password e attivando l’autenticazione a due fattori. Dovreste anche esaminare attentamente le vostre impostazioni di sicurezza e assicurarvi che l’hacker non abbia modificato nulla che gli consentirebbe di accedervi in ​​seguito. Se non riuscite ad accedere al vostro account Google, riottenere l’accesso è più difficile ma è comunque possibile. Se l’opzione di ripristino non è stata modificata, potete provare a reimpostare la password. Oppure, se l’opzione di recupero non funziona, dovrete contattare Google e dimostrare di essere il proprietario dell’account.

L’account deve essere protetto con l’autenticazione

Gli account Google sono obiettivi popolari per gli hacker perché quasi tutti ne hanno uno. Un hack riuscito fornisce l’accesso a Gmail e questo può essere utilizzato per lo spam, la rappresentazione e l’accesso a qualsiasi account aggiuntivo ad esso associato. Se sospettate che il vostro account Google sia stato violato, è importante modificare immediatamente la password e attivare l’autenticazione a due fattori. A condizione che voi possiate ancora accedere al vostro account, non è difficile cacciare un hacker da esso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here